2009

SEI IN REGOLAMENTO

02

SISTEMA DI GIUDIZIO

Per i vari  eventi verrà utilizzato lo stesso pannello di giuria internazionale selezionato.
I criteri di valutazione e giudizio si adeguano  alle  regole pkra.
Il direttore di gara darà il via alla gara selezionando la disciplina adeguata e valutando le condizioni di vento e mare, a lui la responsabilità della gestione del suo pannello di giuria ed atleti.
La giuria potrà essere composta da 3/5 elementi (giudici inter/nazionali scelti) che giudicheranno la performance di ogni atleta. Il giudizio verrà interpretato in rapporto allo stile, alla fluidità, difficoltà tecnica della manovra aerea e dell’atterraggio oltre al periodo di permanenza in aria alla verticalità delle risalite.
Questi fattori combinati verranno valutati tramite un sistema chiamato “overall impression” e serviranno ai giudici per definire l’atleta più performante in gara. I giudici eseguiranno la loro valutazione singolarmente ed indipendentemente, la somma dei vari risultati definirà i vincitori della heat.
Uno Snow Marshal direzionerà gli atleti nelle loro batterie di gara, batteria dopo batteria fino al raggiungimento delle finali, assicurando controllo e sicurezza sulla neve  e sul campo di gara.